D'ANNUNZIO E LA STAMPA BERGAMASCA
Seconda parte 1911-1922

Mario Sigismondi

L'Eco di Bergamo, 28 luglio 1915

La Grande Guerra è ormai cominciata  

 ...vale spesso più un fantaccino che sappia usare il fucile a tempo e luogo, che tutti gli uomini illustri, che, in sottordine, si arruolano nell'esercito per amor proprio e per fare réclame alla loro persona...

 

© 2010 Ateneo Scienze Lettere ed Arti di Bergamo