News ed eventi
"...Ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più!"
L'immaginario femminile nelle riviste degli anni '20-'30

Mercoledì 7 marzo 2018, ore 17.30, Salone dell'Ateneo

Visi e corpi di donna disegnano e colorano le copertine delle riviste e le pagine della pubblicità, in cui il ricorso alla bellezza femminile diventa, lungo i decenni che seguono la Grande Guerra, sempre più rilevante. Destinate ad un pubblico vasto ed eterogeneo, restituiscono i cambiamenti antropologici di una società che affronta metamorfosi rese travolgenti dallo shock di un conflitto devastante e dallo sviluppo sempre piùrapido di nuove tecnologie.

Laura Billa e Laura Bruni guidano alla mostra da loro curata e presentano una carrellata di immagini delle più significative trasformazioni dell’immaginario femminile nei due decenni postbellici
"...ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più!"

© 2010 Ateneo Scienze Lettere ed Arti di Bergamo