Home 5 Notizie 5 1919 – 1939 un ventennio a Bergamo e nel suo territorio
1919 – 1939 un ventennio a Bergamo e nel suo territorio

Più di venti tra Istituzioni e Associazioni del territorio, insieme a studiosi, specialisti nei diversi ambiti, hanno costruito il progetto “1919-1939, un ventennio a Bergamo e nel suo territorio” che viene presentato, insieme all’Università degli Studi, nell’Aula Magna in S. Agostino, mercoledì 30 maggio 2018 alle ore 17.00.
Nell’occasione sarà reso noto il programma degli incontri, che si svolgeranno da ottobre 2018 sino a giugno 2019, e verranno spiegate le iniziative parallele finalizzate a raccogliere documenti e informazioni.
Un primo passo per “fotografare” un’epoca le cui tracce, a tutt’oggi, sono ben visibili e riconoscibili all’interno del tessuto territoriale e nelle storie sociali e individuali. Per conoscere, capire, non dimenticare e non ripetere errori.

dall’Ateneo all’Accademia Carrara…

Il busto in marmo opera dello scultore bergamasco Giovanni Maria Benzoni orna dal 1842 l’Ateneo di Bergamo, dapprima nella sede storica in Città Alta, oggi nella sede di via T. Tasso.

Millegradini

Come da tradizione l’Ateneo di Scienze Lettere e Arti di Bergamo, domenica 17 settembre, ha aperto le sue porte alla manifestazione della camminata culturale Millegradini 2023.

Omaggio a Venezia

Giovanni Carlo Federico Villa, Presidente dell’Ateneo di Bergamo, dialoga con Maria Mencaroni Zoppetti, curatrice dei due volumi degli Atti LXXXV

Fondo Cesare Pesenti

Contiene, tra l’altro, carte e disegni inerenti la sistemazione dell’area della antica Fiera di Bergamo, con documenti relativi ai concorsi indetti all’inizio del Novecento, ma anche la documentazione della trasformazione dell’Orfanotrofio Maschile di via S. Lucia