Home 5 Notizie 5 1919 – 1939 un ventennio a Bergamo e nel suo territorio
1919 – 1939 un ventennio a Bergamo e nel suo territorio

Più di venti tra Istituzioni e Associazioni del territorio, insieme a studiosi, specialisti nei diversi ambiti, hanno costruito il progetto “1919-1939, un ventennio a Bergamo e nel suo territorio” che viene presentato, insieme all’Università degli Studi, nell’Aula Magna in S. Agostino, mercoledì 30 maggio 2018 alle ore 17.00.
Nell’occasione sarà reso noto il programma degli incontri, che si svolgeranno da ottobre 2018 sino a giugno 2019, e verranno spiegate le iniziative parallele finalizzate a raccogliere documenti e informazioni.
Un primo passo per “fotografare” un’epoca le cui tracce, a tutt’oggi, sono ben visibili e riconoscibili all’interno del tessuto territoriale e nelle storie sociali e individuali. Per conoscere, capire, non dimenticare e non ripetere errori.

visita alla Fondazione Dalmine

mercoledì 19 giugno, ore 16.30
La Fondazione Dalmine, in collaborazione con l’Ateneo e gli Amici dell’Ateneo, organizza una visita guidata agli archivi della Fondazione Dalmine.

premio di studio Perani Montoli

L’Ateneo di Scienze, Lettere e Arti di Bergamo, per volontà della famiglia Montoli Perani, bandisce un premio di studio annuale di 2000 euro che...

Dissertatio de Psalmis

Il patrimonio dell’Ateneo si arricchisce con il volume Dissertatio de Psalmis del vescovo e teologo francese Jacques Benigne Bossuet, edito nel 1729 a Padova e generosamente donato da Giuseppe Pagliara.
L’opera va ad aggiungersi ai dieci volumi Ouevres de Messire, contenant ce qu’il a écrit sur different matieres editi a Venezia tra il 1736 e il 1757, in precedenza donati alla biblioteca dell’Ateneo da Ettore Tacchini

dall’Ateneo all’Accademia Carrara…

Il busto in marmo opera dello scultore bergamasco Giovanni Maria Benzoni orna dal 1842 l’Ateneo di Bergamo, dapprima nella sede storica in Città Alta, oggi nella sede di via T. Tasso.

Millegradini

Come da tradizione l’Ateneo di Scienze Lettere e Arti di Bergamo, domenica 17 settembre, ha aperto le sue porte alla manifestazione della camminata culturale Millegradini 2023.